Charles Rumback, Jim Baker, John Tate ‎– June Holiday (Astral Spirits, 2020)

June Holiday Album Cover

La magia nella musica non capita sempre. A volte sì, però. Per esempio, "June Holiday", terzo disco del trio jazz Charles Rumback-Jim Baker-John Tate, è avvolto da un'atmosfera speciale, di quelle rare. Rumback, già nel giro di musicisti della scena di Chicago che hanno collaborato con Ryley Walker, riprende in mano il discorso sonoro iniziato con dischi come "Tag Book" e "Trees" del 2017, ritornando a suonare insieme a Baker e Tate. Questa volta, in verità, i tre formano un trio vero e proprio, con un nucleo musicale - quasi da band - ben definito: tutti e tre condividono le proprie idee creative con gli altri. Rumback e Baker hanno scritto tre brani a testa, Tate ne ha composto uno. Il trio, partendo da direzioni simili ma diverse, si muove sulla stessa lunghezza d’onda. Intuizioni a sei mani confluiscono in un flusso votato all’improvvisazione free, con però un’anima soul, calda e vibrante: i tocchi di batteria, piano, contrabbasso si intrecciano in serpentine sonore imprevedibili ma incantevoli, avvolgenti. Un trio, tre musicisti, un unico spirito.



Monica Mazzoli

( 2020-04-11 )