Le Deal - “Jazz Traficantes” (Favorite Recordings, 2020)

Le Deal Jazz Traficantes

Vagabondi della musica: Florian Pellissier (Setenta, Camarão Orkestra...), Yoann Loustalot (Aerophone, Lucky Dog...), Malick Koly (The Wallace Roney Quintet) e Théo Girard (Trans Kabar), jazzisti sempre in giro per il mondo, trovano casa al Van Gelder Studio di Englewood Cliffs (New Jersey), non molto distante da New York. Nella “cattedrale”, dove sono stati registrati molti dei dischi pubblicati dalla Blue Note, dalla Verve e dalla CTI, (ri)vive ancora lo spirito del jazz newyorkese anni settanta: un po’ bastardo, misterioso, notturno. Il quartetto francese anima meravigliosamente gli spettri del passato, Maureen Sickler - assistente di Rudy Van Gelder (morto purtroppo nel 2016), nonché custode di qualcosa di unico (il segreto di un suono) - aiuta i quattro musicisti (al piano, fender rhodes, flicorno soprano, contrabbasso e batteria) a creare un’alchimia speciale. Jazz, spirituale, soul. La magia di un posto, il Van Gelder Studio, prende forma nelle sessions dei quattro - che si fanno chiamare Le Deal - e nelle scorribande sonore da girovaghi, nomadi delle sette note.



Monica Mazzoli

( 2020-11-08 )